Acrobazie Estreme Avventura › Giochi di Calcio

Acrobazie Estreme Avventura


Acrobazie Estreme AvventuraDescrizione Del Gioco

Acrobazie Estreme Avventura, Acrobazie Estreme Avventura gioco, Acrobazie Estreme Avventura gratis, Giochi Acrobazie Estreme Avventura

Hai qualcosa dentro che non riesci a tirare fuori. Dammi retta! Non ti sente nessuno: forza! Devo restare seduto qui e urlare? Al tre. Conto fino a tre. Uno, due, tre giochi Bravo, deve venire dalle viscere. Prova di nuovo. Uno, due e tre! Lasciamo perdere, dai. Coraggio! Dacci dentro! Sì! Ancora di più! Vaffanculo! Vaffanculo! Andate tutti al diavolo! ! Bravo! Ciao, ragazzi. Vi state divertendo? Come? Vi state divertendo? Certo. Sì, sì, molto. È un bel posto. Sì, è carino qui, vero? Sì, piacevole. Sono venuta per dirvi una cosa. C’è una mia amica, quella seduta laggiù giochi Quella? Sì. Lei pensa che tu sia l’uomo più attraente di tutto il rifugio. Grazie. Ringraziala. Figurati, prego. Buon divertimento. Anche a voi. Ciao. Ci vediamo! Bye bye. Salute! Salute. Alla tua. Scusate, ma sono dovuta tornare. Ah-ah. Dovevo dirti che si è sbagliata. Non parlava di te, parlava di un altro la mia amica. Non parlava di te. Va bene. Scusami, mi dispiace veramente. Non c’è problema, tranquilla. Grazie. Di nuovo buona giornata. Scusate, è stata tutta colpa mia. Mi dispiace tanto, ragazzi. Io avevo indicato quello seduto laggiù alla mia amica. Quindi volevo solo giochi Ce ne andiamo? Vieni! Sì, ce ne andiamo. Te l’avevo detto che non era lui. Ci stanno prendendo in giro? No, no giochi Ehi, ragazze, ci prendete in giro? Ma no, dai! Vi facciamo ridere? Dai! Eh? Lascia perdere. Allora? Va tutto bene giochi Va tutto bene! Che stai dicendo? Siamo perfino venute a scusarci. No, perché sembrava che giochi Sta scherzando. Allora ci vediamo. Ciao. Scusate, signori, che problema c’è? Non stavamo parlando con te, stavamo parlando con giochi Forse lei ha bevuto troppo. Attenzione. È meglio che stia seduto e si calmi. È meglio che si sieda e si calmi. Calmo! Se no saremo costretti a chiamare qualcuno. Ok, mi dispiace. Ok, ok. Tutto bene? Ok. Mi raccomando. Non è successo niente, stia tranquillo. Arrivederci. Sì, sì, arrivederci. Arrivederci. Che ti è preso? Ciao. Ebba, sono io, sono tornato. Dove siete? Sono già le :. , ma dove sono finiti?


Commenti