Arbitro S Time › Giochi di Calcio

Arbitro S Time

Che gioco è giocato con i tasti?

mouse tuşu

Arbitro S TimeDescrizione Del Gioco

Giocare online Arbitro S Time gratis Giochi gratuiti

È sempre stato un uomo buono e sincero. Cristo santo, beviamo o no? Voglio solo dire che lo amo e che mi manca tanto. Salute. Ne vuoi un altro? No. No. Davvero? Sono a posto. Sì. Sicura? Sì, sicura. Insomma, mi sembravi molto interessata alla bottiglia. Non ti sembra interessata alla bottiglia, Worm? Fammi provare a capire cos’è che ti interessa. Per caso questa? No. Se proprio la vuoi, eccola, . No! Non provare a fermarmi! Questa stronza vuole farci sbronzare per ucciderci! No, non è vero. Mi credi stupido? Il vecchio è a posto. L’ha già ricucito. Uccidiamola subito, . Sono sconvolta. Non so più quello che faccio. Non so cosa volevo fare. Voglio solo vivere. Non voglio morire. Voglio vivere. Toglimi le mani di dosso. Lasciamo stare. Hai bevuto abbastanza. Forse hai ragione. Ma è stata una giornata di merda. Ehi, come brucia. Rilassati, Worm. Non sei mia madre. Mia madre era una rompiballe forte come una roccia. Pace all’anima sua. Beh Questa roba torna su. Ho bisogno di un po’ d’acqua. Oh, . Che diavolo è successo? Che gli è preso? Stava bevendo troppo e È morto. Questo non è whiskey. Dove sono gli altri? Fammi un favore, tienila d’occhio. Cos’è successo? Tu ne sai qualcosa. Non so niente. Non può essere ancora È opera di Patrick? Ti prego, lasciami andare. Sta morendo e io posso salvarlo. È la tua unica occasione per aiutarci. Già. Mi dispiace. So che ti ho causato un grande dolore, ma ho famiglia anch’io. Non posso rischiare. Mi dispiace. Non sei dispiaciuto. Sei peggio di loro. Gina? Che sta succedendo? Trova quel figlio di puttana. Credi che quel fighetto di tuo marito possa salvarti? Mi sembra che finora se la stia cavando bene. Lurida puttanella. Ti porto in Messico e vendo quel tuo culo secco a mis amigos. Laggiù adorano la pelle gialla. Sai come chiamano le ricche stronze come te da quelle parti? Puta. Non incolpare lei. È tutta colpa tua. Lei ha già pagato abbastanza per oggi. Dico io quando basta. L’ho perso. Non può essere andato lontano. Mettimi in vivavoce. Patrick. Ora cosa farai? Era così facile.


Commenti