Calcio Portiere Avventura › Giochi di Calcio

Calcio Portiere Avventura


Calcio Portiere AvventuraDescrizione Del Gioco

Calcio Portiere Avventura, Calcio Portiere Avventura gioco, Calcio Portiere Avventura gratis, Calcio Portiere Avventura Giochi

Funzionava diversamente a Dallas? Si’, in effetti. Vincevano. Parecchio. Potevo scegliere la squadra da allenare, Sonny, e ho scelto questa, ok? Ho scelto di allenare questa squadra. Non la squadra che stai costruendo nella tua testa, su due piedi perche’ il tuo vecchio e’ morto da poco e tu te la spassi con un’addetta. Cos’hai detto? Oh, scusa. Doveva essere un segreto? Sai, da queste parti, chiamavamo il mio “vecchio”, Coach Weaver. E si’, mio padre e’ morto la settimana scorsa. Quindi, la prossima volta che fai il suo nome, la prossima volta che lo fai davanti a me fallo con fottuto rispetto perche’ se l’e’ guadagnato. Ti sta bene? Tieni su le gambe ora. Neanche per sogno. Sonny Weaver Jr. Vontae. Mi ha deluso, Mr. Weaver. Lasciami parlare, Vontae, e non ho molto tempo, Voglio che mi ascolti attentamente, ok? Mi stai ascoltando? Si’. Non twittare. Per l’amor di Dio, piantala. Cancella il tuo profilo. Molla il web. Non farti questo. Non so perche’ la preoccupa quello che faccio. Posso fare quello che mi pare. Ok? Certo che puoi, Vontae, ma ogni manager della lega ora ha letto il tuo tweet, o come li chiamano, e si sono tutti appuntati che Vontae Mack, per quanto talento prodigioso, e’ uno cui piace parlare, ok? Cui piace mettere in giro voci, che ha il desiderio di annunciare al mondo qualsiasi sciocchezza gli passi per la testa. Puo’ anche essere un tuo sacrosanto diritto, Vontae, ma noi odiamo quella merda, ok? Non ci piace. Ha fatto un errore, Mr. Weaver. No, Vontae. Ho fatto un accordo. E tu sarai un gran giocatore nella NFL se riuscirai a non fare del male a te stesso prima della fine della giornata. No, no, no, no e’ chi ha deciso di prendere. Quello e’ un errore. Callahan. Callahan e’ uno sbruffone. Si’. E tu cosa ne sai Radio cosa sai che allenatori di mezzo mondo non sanno? So che ha subito sack l’anno scorso. No. Sono stati . Sono state volte. Si’, beh, quattro erano mie. In una partita. Si’, lo ricordo. Ho visto i tuoi highlight. Ricordo anche che ti ha battuto. Se li riguardi. Non guardi me. Guardi lui. Guardi me, i miei quattro sack, in una sola partita. Poi guardi cosa e’ successo dopo. Guardare dopo cosa? Guardi e basta. Gesu’ Cristo. Jordan, vieni qui. Fallo come lo fai a casa. Si’! Bene, bene, bene! ‘giorno, capo. Tony Bagel. Come sta il mio preparatore preferito? Ehi, capo, capo. Ha saputo di Brian Drew? No, cosa c’e’? Ieri e’ venuto qui, si e’ allenato un po’. Indovini quanto ha fatto allo squat? Non dovrebbe fare squat. Quattrocento! Quattro sberle! Ne sono certo! E quello che impressiona e’ il suo braccio. Il tuo wide receiver, Andre Bello, mi ha parlato di questi allenamenti segreti fatti insieme quest’inverno. Ne sapeva qualcosa? Si’. Beh, Andre pensa che Brian possa lanciare piu’ profondo di altre yarde, adesso. Non ci credevo Radio finche’ non l’ho visto alla panca. Quanto ha sollevato? Ha sollevato , volte. Boom-boom a raffica! Tradotto, Brian Drew e’ in forma come non lo e’ mai stato prima. Buon lavoro. Si’! Dacci dentro. Andiamo! Slancia! Strappa! Si’! Bene! Questa Radio Si’ Radio Oh mio Dio, e’ fica. Mi piace quella in rosso. Che bambola! Come andiamo con Callahan? Intendi nel settore punti deboli? Si’, beh, ha un punto debole nel rimorchiare pollastrelle, Sonny. Cioe’, guarda, ha un intero sito web dedicato a tutte le pollastrelle che s’e’ fatto. Ok, andiamo. Deve pur esserci qualcosa. Non parla il francese molto bene. Ha preso C-. E’ ha il vizio di mangiarsi le unghie, ma aspetta, ora non lo fa piu’. Dai, Sonny, con quante pollastrelle pensi vada a letto uno come quello, alla settimana? Noi pensiamo . Minimo. Per me . Fa una e mezza al giorno, ci puo’ stare. Due e mezza mi sembrano troppe. Ascolta. Ti parlo da ex-quarterback di college Radio Division II. Radio io dico in media tipo Radio tre, al giorno. Mi segui? Una al mattino Radio Ci sto provando, parecchio, a non incazzarmi di brutto, con voi tre, in questo momento, ma non me la rendete facile. Sonny, per ora, e’ ancora il miglior prospetto mai visto. Senza dubbio, Sonny. C’abbiamo provato, Sonny. Giuro. Non abbiamo trovato niente prima, niente adesso


Commenti