Campionato Mondiale Di Pallacanestro › Giochi di Calcio

Campionato Mondiale Di Pallacanestro


Campionato Mondiale Di PallacanestroDescrizione Del Gioco

Campionato Mondiale Di Pallacanestro, Campionato Mondiale Di Pallacanestro gioco, Campionato Mondiale Di Pallacanestro gratis, Giochi Campionato Mondiale Di Pallacanestro

Campionato Mondiale Di Pallacanestro E andrà sempre meglio, Stasiu. Inizio a lavorare per loro. Mi passano la pellicola. Come, come? Inizierò con la situazione dopo i Giochi. Guarda. E’ splendida! Sai cos’è questo? Lo zoom. Si mette questo Giochi Adesso vedrai. Ah! Adesso il parasole per l’obiettivo. Così. Sì! Quanto costa tutto questo? mila zloty. Accidenti! Un capitale! Lo zoom si muove così Giochi Come i professionisti, amico! Guarda, il carro funebre. Piotrek! Avanti, Piotr. Avanti, avanti Giochi ottimo! Piotr se n’è andato tre mesi fa, vero? Sì. Ora, diamoci da fare! Spero solo che nessuno ci disturbi. Guidami, guidami! Attento. Che ripresa fantastica! Guarda qui! Guarda. Un campo lungo Giochi E un primo piano Giochi Bisogna montarli, così. E’ molto bella la tua bambina. Irenka Giochi Quando fai il montaggio, ricorda che se dopo campo lungo c’è un primo piano Giochi il soggetto deve sempre guardare nella stessa direzione. Capito? Sì. Ragazzi, comincia! Oggi vi presentiamo un film realizzato da Filip Mosz di Wielice. L’autore ha fondato un cineclub sul posto di lavoro, con l’aiuto del consiglio di fabbrica e della direzione. Ma ora guardiamo il suo film. L’OPERAIO Sono trascorsi quasi Giochi anni da quando sono venuto a lavorare qui. Ed è così perché mi piace il lavoro. Non ho mai fatto tardi, né ho mai saltato un giorno di lavoro in tutti questi anni. All’inizio è stata dura. Ricordo che il mio primo salario era di zloty. Ma più tardi mi fu aumentato a zloty. Adesso le cose vanno bene. Ho appena avuto un aumento di altri zloty. Segno che mi apprezzano. La domenica dormiamo fino a tardi. Mia moglie prepara il pranzo Giochi E dopo facciamo una partita a carte. Talvolta andiamo in un caffè. A mia moglie piacciono i dolci con la frutta. A me no. Io non sono goloso. Ma andiamo d’accordo ugualmente. E ci mettiamo a chiacchierare. La gente ci ha preso in simpatia, anche se non siamo di qui. Filip, potrebbe andare da mio marito? Sì, naturalmente. Dopo tutti questi anni, sentiamo di essere un’unica famiglia. Cosa le succede? E’ molto bello quello che hai fatto, Filip. Davvero bello.


Commenti