Euro Attaccante 2012 › Giochi di Calcio

Euro Attaccante 2012

Che gioco è giocato con i tasti?

yön tuşu

Euro Attaccante 2012Descrizione Del Gioco

Euro Attaccante 2012, Euro Attaccante 2012 gioco, Euro Attaccante 2012 gratis, Giochi Euro Attaccante 2012

Euro Attaccante 2012 Congratulazioni. Avete l’anello? Fuori! Mi sono sposato, mamma. Bene. E dov’è tua moglie? In galera. Bene. Mamma, farò qualcosa di buono per cena. Bene. Maledizione! Mamma, mangeremo zuppa e polpette. Proprio come piace a te. Bene. E dopo, salsa di funghi con gnocchi e carne. Bene. E dopo Giochi Guarda qui! Oggi sono così stanca. Bene. Jitka! Obbedisci a tuo marito, sii fedele a lui, evviva i novelli sposi! Marito e moglie dovrebbero sostenersi a vicenda! Stare uniti! Far nascere e crescere la prole! Benvenuto! Aspetta, potresti trovarlo utile. Dove vai? Be’, sto andando Giochi E’ arrivato. Diamogli il benvenuto. Diamogli il benvenuto. GODETEVI IL LAVORO, GODETEVI LA VITA Splendido! Splendido! Quanti fiori! Splendido! Splendido! Se solo Bozena Nemcova fosse viva per vedere questo! Oppure Smetana. Sentite? Riesco a sentire cosa manca qui. La musica. Dov’è la musica? Ma un uomo non può vivere di sola musica, ha bisogno del pane. E ci sarà il pane! E ci sarà il burro! E ci sarà Smetana! E ci saranno Fibich e Dvorak. Ma dov’è la musica, giovanotto? Sì. Anche la musica, però vorremmo sapere dov’è Lattaio. E dov’è il nostro professore di filosofia? E dove sono i bei vecchi tempi Giochi Sì, sì Giochi quando la gente si amava e si rispettava? Sì. Che persona simpatica. Chi è? Un uomo saggio, in anticipo sul suo tempo. IL LAVORO E’ UNA QUESTIONE D’ONORE E’ pronta la tinozza? Sì. Ehi, iniziate di nuovo una nuova vita? Idioti! Ecco qui, Ilona. Il nostro governo si prende cura delle tue esigenze igieniche. Invece di giocare a carte, cosa faccio nel mio tempo libero? Mi prendo cura dell’uomo nuovo. E chi è l’uomo nuovo? Io. Certo, sì. Cosa significa “una nuova vita”? Vi prendete cura delle giovani e ve ne fregate delle vecchie! Dia un’occhiata in giro! Chi laverà nostra nonna? Quello è lavoro per la polizia. Vada a tenere d’occhio l’esterno dell’edificio. Ilona, il bello dell’uomo nuovo è che non teme il paradiso, dove ci sono certi tipi di angeli, ma gli uomini. A noi basta che sulla Terra ci siano degli angeli come te e noi.


Commenti