Fulmine Pazzo Golf › Giochi di Calcio

Fulmine Pazzo Golf


Fulmine Pazzo GolfDescrizione Del Gioco

Fulmine Pazzo Golf, Fulmine Pazzo Golf gioco, Fulmine Pazzo Golf gratis, Giochi Fulmine Pazzo Golf

Fulmine Pazzo Golf Aspettami qui. Charlie, non t’azzardare a muoverti di lì. Scusate, ragazzi. Non volevo interrompervi, ma, se volete unirvi alla festa, siete i benvenuti. Ti spiace se prima finiamo di giocare? Fate pure con comodo. Il vino è sulla tavola. Quando volete. Ehi, Charlie “chacha”, perché non ti accomodi al tavolo da poker? Ti fai una bella partitina. Puoi perfino usare le mie chip. E falla finita! Che personaggio! Ballerebbe con tutte. Ciao. Eccomi qui, tesorucci. Ho appena convinto Friedlobe a farvi incidere quattro singoli e, forse, un album. Un goccio di vino, grazie. E sarete liberi di suonare ciò che vi pare. Quando? Domani, alle . Quanto ci date? Percentuali. Tu ne prendi una, Ghost un’altra, non un granché. Ma è magnifico. Finalmente avete un lavoro. Ghost, sei un genio. Ghost, posso parlarti un attimo? Che intendevi per “non un granché”, Benny? Possiamo parlare a quattr’occhi? Su. Ma, cara giochi Vai. Ok, siamo soli. Che succede? So quanto sia importante per te. Quindi suonerai ciò che ti pare. Lo so. E allora? Io sono solo un agente, ma ricordo quei festini ai night, agli strip club, quando suonavi da solo. So quanta passione ci metti in questo lavoro. Ma, al confronto con quelle serate, qui verresti pagato una miseria. Ma a me piace come canta Jess. Ascolta, io sono solo un dannato agente. Compro, vendo; compro, vendo. Perciò, se vuoi sacrificare dieci anni della tua carriera per una qualsiasi giochi Jess non è “una qualsiasi”. È la donna che sposerò. Oh, allora, come non detto. Sono affari tuoi. Che dite, ce la facciamo questa partita o no? Tommy, guarda quella. Mamma mia che topa! Vammi a prendere un bicchiere di vino, Skippy. Me ne versa un po’? Grazie. Cosa? Oh, sì. Serviti pure. Charlie, smettila di fissare la ragazza e vieni a giocare. Non ti sarai mica scordato di cantarci quel pezzo, Nick? No, ma ho bisogno di una ragazza a cui cantarla. Eccomi qui, signor Bobalinas. D’accordo, cara. Canterò per te. Quella ragazza ha classe. Senza offesa, s’intende. Ma insomma, giochiamo o no, ragazzi?! Dove hai pescato un gioiello come quello, ah?


Commenti