Grande Football Calci Tempo › Giochi di Calcio

Grande Football Calci Tempo


Grande Football Calci TempoDescrizione Del Gioco

Grande Football Calci Tempo, Grande Football Calci Tempo gioco, Grande Football Calci Tempo gratis, Grande Football Calci Tempo Giochi

Sto esaurendo le opzioni per te, Louisa. Sayd, ti prego, mi va bene qualunque cosa. Questo e’ appena arrivato. E non e’ lontano da casa tua. Ma forse per questo lavoro dovresti fare qualcosa per il tuo guardaroba. Assistenza e compagnia per un disabile. Che tipo di assistenza? Serve qualcuno che guidi, lo aiuti nei pasti e gli fornisca assistenza. Contratto a tempo determinato per sei mesi. E la paga e’ buona. Anzi, buonissima. E’ la quinta volta che cercano di assumere. Sono disperati. E qui non dice che servono abilita’ particolari. E’ perfetto per te. Si’? So che non e’ cosi’ che ti piace vestirti. A nessuno piace vestirsi cosi’. A me e’ stato davvero utile. Nel ! La moda cambia, tesoro. Ma l’eleganza rimane tale. iCentro citta’ Castello Grazie. iArrivederci. Lei deve essere Louisa Clark. Io sono Camilla Traynor. Prego, si accomodi. Prego, si sieda. Ok. Ha qualche esperienza come badante? Non l’ho mai fatto, ma sono sicura che potrei imparare. Ha esperienza con la tetraplegia? No. Parliamo di perdita totale dell’uso delle gambe e uso molto limitato di braccia e mani. Questo sarebbe un problema per lei? Non quanto lo sarebbe per lui, ovviamente. Scusi. No, non volevo… No… Va tutto bene? Ehm… Sono solo un po’ accaldata. Le spiace se mi tolgo la giacca? Il suo ex datore di lavoro la definisce “una presenza calda, chiacchierona e vivace, dotata di grande potenziale”. Si’, l’ho pagato. Allora, cosa vorrebbe fare esattamente nella vita? Scusi? Ha delle aspirazioni di carriera? O un sogno professionale che desidera perseguire? Beh… Signorina Clark, perche’ dovrei assumere lei, anziche’, supponiamo, la precedente candidata? Davvero? Non le viene in mente neanche una sola ragione per cui dovrei assumerla? Beh, no. Si’, signora Traynor. Dunque… io… imparo in fretta, non mi ammalo mai, abito appena al di la’ del castello, sono piu’ forte di quanto sembri e… so preparare delle ottime tazze di te’. Sa, sono poche le cose che non si possono sistemare con una buona tazza di te’. Non intendo dire che la paraplegia di suo marito… te… tetraplegia… si possa risolvere… Mio marito? E’ mio figlio. Suo figlio? Will e’ rimasto ferito in un incidente stradale due anni fa. Oh, mi dispiace. Quando sono… nervosa dico cose stupide. iSto uscendo. Un’altra candidata. Torni stasera? Faro’ del mio meglio. Perche’, hai bisogno di me per qualcosa? No, tesoro, va bene. Salve, sono Steven, il padre di Will. Louisa Clark. Piacere di conoscerla. Il… il piacere e’ mio. A dopo, tesoro. Allora… vorrebbe il lavoro? Si’! Puo’ iniziare subito? Si’! Bene. Venga, le presento Will. Oh, si’, certo. L’orario e’ dalle alle , dal lunedi’ al sabato. Se per qualche ragione e’ in ritardo o deve andarsene prima, la prego di chiamare per avvisarmi. E’ fondamentale che Will non sia lasciato solo per piu’ di minuti. Va bene. E… sarebbe opportuno se indossasse qualcosa di meno succinto. Si’, certamente. Questa e’ la dependance. Prima che la adattassimo per Will, qui c’era la scuderia. Le daro’ le chiavi della macchina e la includero’


Commenti