Il Portiere Italiano Pantera › Giochi di Calcio

Il Portiere Italiano Pantera


Il Portiere Italiano PanteraDescrizione Del Gioco

Il Portiere Italiano Pantera, Il Portiere Italiano Pantera gioco, Il Portiere Italiano Pantera gratis, Giochi Il Portiere Italiano Pantera

Il Portiere Italiano Pantera Non posso farlo. Non avrei mai osato fare tutto questo senza di te. So di ferirti giochi Tu te ne vai, e loro non crederanno piu’ in loro stessi. Non me ne vado per sempre. Verro’ qui spesso. Lo prometto. Sinceramente. Ma non posso piu’ vivere qui. Per favore, cerca di capire. Non ne posso piu’. Ti prego non andare. Questa per me e’ la fine del mondo. Non posso annegare il mio amore in questa bruttezza. Tutti i bambini sono sporchi qui, e gli adulti sono come bambini. Ma questo posto e’ privo di felicita’. Le persone si ammalano e si abituano alle loro sofferenze. Molti di loro hanno problemi mentali, hanno bisogno di assistenza. I topi mordono i bambini. E guarda cosa stanno mangiando i bambini. E’ colla. Fanno bollire della semplice colla per loro. Guarda, le dita dei bambini sono infiammate a causa della sporcizia. E le mie dita hanno lo stesso problema. A cosa ti servo io? Non capisco. Vuoi amarmi o vuoi amare tutti quanti? Mi stai mettendo in croce. Una volta ero felice e forte. Per favore lasciami andare. Eri una sciocca allora, adesso tu sei una persona straordinaria. La’ fuori sarai come tutti gli altri, una donna normale. A te piace quando le persone soffrono. La chiami gioia. Quelli felici devono condividere la loro gioia con i sofferenti. Mi capisci? No. Ti ho persa? Si. Non posso sopravvivere cosi’. Dimmi cosa dovrei cambiare. Non posso vivere senza di te. Ne’ posso dormire o mangiare senza di te. Se te ne vai, mi faro’ sanguinare a morte, mi mutilero’. Abbracciami, per favore, aggrappati a me. Non posso. Il tuo alito puzza come un topo. Ti sto supplicando, resta. Lasciala andare. Lascia, su. Per favore, calmati, tu sei cosi’ forte. Lei non vuole sacrificare se stessa alle tue idee. Dovresti sacrificare te stesso. Smettila di commiserarti, non stai soffrendo. E’ insopportabile. Mi vuoi tutto il tempo. Non e’ mai abbastanza per te. Svegliati. Non mi sente. Vieni qui. Il sesso e’ proprio come questo cartone. E’ quello che c’e’ in superficie. Ma contiene sentimenti seri. Il tuo amore e’ come se masticassi questo cartone


Commenti