Indietro Street Calcio 3 › Giochi di Calcio

Indietro Street Calcio 3


Indietro Street Calcio 3Descrizione Del Gioco

Indietro Street Calcio 3, Indietro Street Calcio 3 gioco, Indietro Street Calcio 3 gratis, Giochi Indietro Street Calcio 3

Indietro Street Calcio 3 Bene, grazie. Pronto? Sì. Sì. Sì. Ah, sì Giochi Allora? Non è cambiato nulla? Allora? Sei stata da lei ieri? Sì, sono arrivato a lui Giochi Sì, finalmente. Potrebbe essere trasferita. E’ capo reparto. Lì si sta meglio, hanno anche la scuola. Sì. Dentro l’ospedale. L’anno prossimo mettono la prima classe. Pensaci tu. Sì, la prendono sicuramente. Antoni Gralak Giochi Sei tu? Sì, sono io. Cosa vuoi qui? Sei di Cracovia. Volevo sposarmi qui. Va bene, va bene. Hai una casa? No. Ascoltami bene. Questo è un cantiere serio. Abbiamo aiuti dallo Stato, la tredicesima, il bungalow al lago. E’ tutto chiaro? Sì, tutto chiaro. Prendi, me li ridarai con la paga. No, ho i soldi. No. Accetta quando ti si offre. Devi trovarti una casa. Prova nei palazzi al numero . E torna da Hania per sistemare i documenti. Va bene. Bene, allora a domani. A domani. Usi la bacinella! Si scarica con la bacinella. Mi scusi. E’ provvisorio. Devo farlo aggiustare. Si è bloccato il galleggiante, non è un problema. Allora Giochi Quanto dovrei pagare al mese, se volessi abitare qui? Prima affittavo a due, prendevo zloty. Ah, due. Mi scusi Giochi Sì. Per cosa è stato in carcere? Ecco Giochi Glielo faccio vedere. Uno, cinque, sei. . Gralak, figlio di Jozef Giochi A Cracovia Giochi Per l’innocenza. Per l’innocenza. Ma ora mi sono calmato. Mi dica, quanto pagherei se volessi vivere qui da solo? Da solo Giochi non so Giochi Non so Giochi sui , no? Però potrà usare la cucina. C’è il televisore, lo può usare. ? Sì. Va bene, lo prendo. Ha le lenzuola? No, macché. Allora le do le mie. Quando comincia a lavorare? Voglio iniziare subito, da domani. Le serve la sveglia? No, non serve. Mi sveglio da solo prima delle . Ciao. Sono Socha, Mietek. Gralak, buongiorno. Ciao. Buongiorno, sono Gralak. Dicono che sei stato in carcere. Sì. Sono stato dentro anni. Mi hanno dato anni ma ne ho fatti . Molto tempo. Può succedere a tutti. E’ così, può succedere a tutti. Buongiorno. Buongiorno, sono Gralak. Buongiorno. Buongiorno, sono Gralak. C’è il capomastro. Vieni, ti faccio vedere.


Commenti