Maradona Coppa America Argentina 2011 › Giochi di Calcio

Maradona Coppa America Argentina 2011


Maradona Coppa America Argentina 2011Descrizione Del Gioco

Maradona Coppa America Argentina 2011, Maradona Coppa America Argentina 2011 gioco, Maradona Coppa America Argentina 2011 gratis, Maradona Coppa America Argentina 2011 Giochi

Il problema non sarà un grosso ostacolo per me. Ho parlato con lui. Allora che cosa? Dobbiamo avere un piano di riserva. Va bene. Passiamo al prossimo piano. Questi dati sono sufficienti. E’ molto completo. Ottimo lavoro. Certamente, ho fatto del mio meglio. Non è così? Se tutto questo è completo, allora mettiamo in esecuzione i nostri piani. Signore, che stiamo aspettando? Presidente. Dobbiamo farlo prima di essere scoperti. Dobbiamo muoverci in fretta. Se agiamo alla svelta, ne otterremo sicuramente un grande vantaggio. Facciamo tutti un brindisi al successo dei nostri affari. Salute. Salute. Salute. Grazie a tutti voi per essere intervenuti. Grazie per aver accettato di partecipare a questo incontro. Discuteremo dei nostri piani industriali. Mi auguro che saremo in grado di lavorare assieme. Prego tutti voi, di cooperare. Daremo inizio ai nostri affari il prima possibile. Non possiamo permetterci di permanere ancora in stallo. Dovresti sbrigarti a dire la verità. Io non so nulla. Signore, si rifiuta ancora di ammetterlo. Insiste nonostante le nostre torture. Continuate sino a che non confessa. Non smettete di torturarlo fintanto che persiste nel volerci mentire. E se non volesse ammetterlo? Non potrà farne a meno. E’ stato estenuante. Vero. Dobbiamo aspettare sino a che non avrà confessato. Signore giochi abbiamo dovuto minacciarlo di non mentire. Che stai facendo? Perché non me l’hai detto? Non era necesario. Rifiuti sempre i miei suggerimenti. Presidente giochi non devi farlo. Dobbiamo agire con cautela. Non essere affrettato. Che cosa? Ora vuoi impartirmi una lezione? Non è ciò che intendevo. Allora, fai silenzio. Non ho bisogno del tuo aiuto per fare questo. E non cercare di insegnarmi qualcosa. Hai capito? Guarda, questo non è un gioco. Neppure io considero questo come un gioco. E’ proprio per questo che dovremmo rifletterci bene prima. Non possiamo fallire. Si? Ehi, tu! Fratello. Che ci fai qui? Allora cosa? Dobbiamo fare ritorno in ufficio. Il Presidente non ascolta ciò che dico. Che cosa? Ti spiegherò tutto dopo.


Commenti