Maradona Veloce Di Calcio › Giochi di Calcio

Maradona Veloce Di Calcio


Maradona Veloce Di CalcioDescrizione Del Gioco

Maradona Veloce Di Calcio, Maradona Veloce Di Calcio gioco, Maradona Veloce Di Calcio gratis, Maradona Veloce Di Calcio Giochi

! MUSlCA DAL REGlSTRATORE LE RAGAZZE CANTANO Come vanno le prenotazioni per questa sera ? Un successo ! E’ tutto esaurito ! Credevo meglio. LE RAGAZZE CANTANO Ti avevo detto che le palline devono essere dispari ! Provvedo. LE RAGAZZE CANTANO LE RAGAZZE CANTANO LE RAGAZZE CANTANO Mi sembra che fosse perfetto, no ? Si può fare meglio ! Lucy ha alzato troppo il mignolo della sinistra. Ma la cosa grave è che Jaqueline ha sbattuto gli occhi contro tempo. Tutte le sere le stesse mosse, gli stessi passi ! Che noia ! ll ballo è invenzione, istinto Giochi ! Eh, no ! Fa’ vedere come sto ! Questo è un ammutinamento ! Non ti arrabbiare. Vuoi che ti faccia un massaggino ? No. Come non detto. Pausa ! Andate a cambiarvi. Ha un minuto per me ? Mezzo. Anch’io ho un’anima da artista. Sono anni che preparo un numero molto bello. Vuole vederlo ? Vai. Musica. MUSlCA Presto, luci su di me. Piaciuto ? COSTANTlN RUSSA Bambine, svelte. Andiamo per la prova del numero finale. Dai, tutte in ordine, in fila, per favore. Benissimo. Contiamo Giochi Dobbiamo essere in , chi manca ? Jaqueline, la solita. Jaqueline ? Dov’è ? E’ partita. E quando torna ? Mai più. Come ? E’ morta ? Si sposa. Si sposa ? Sì, oggi stesso. E con chi ? Scommetto con quel Fred del bigliettino. E chi lo dice a Constantin ? Quello fa una pazzia. Avanti, cosa sai di questo Fred. E’ un boss della malavita. Mai colto in flagrante. processi, assoluzioni. Tutte per mancanza di prove. Autista Non capisco come si sia potuta innamorare di un gangster. Devi essere prudente. Fred è una bestiaccia. E’ pericoloso ! E’ un duro senza scrupoli, violento spietato. Sono molto preoccupato Giochi Per lui ! Be’ ? Tu non sei Fred. Fred è il mio capo. Sono Constantin, digli che voglio vedere la signorina Jaqueline. Attenda. Quanto ? Quanto mi pare. Ma non di più. Bel colpo, Fred. Capo, è arrivato un tale che cerca la signorina. Quell’uomo non deve mettere piede in questa casa. Tocca a te. COLPl Dl BASTONE Chi bussa ? Sei tu, Constantin. ln questa casa lei non è gradito, signor Constantin. Voglio vedere Jaqueline. Posso farle vedere Roberta. E’ carica ? COLPl Dl BASTONE RlPETUTl Dio santo, che tipaccio orribile e sanguinario. Forse sarebbe meglio rinunciare. Constantin non rinuncia mai. E allora che facciamo ? Lasciami concentrare. Qui ci vuole un’idea ! CAMPANELLO Trovato ! SUONO RlPETUTO DEL CAMPANELLO Vengo ! SUONO RlPETUTO DEL CAMPANELLO Chi siete ? Regalo di nozze. Cos’è ? Negretto portalampada in legno pregiato del ‘. Va messo nella stanza dei regali. Lo porta lei ? E’ pesante ? Moltissimo. E allora lo portate voi. Non so se ce la facciamo. ln fondo a sinistra. Ehi ! Cosa c’è ? Credevo che eri morto. Ciao. Frankie, porta questi dolci agli ospiti invece di leggere i fumetti. E non mangiare i cioccolatini ! Via libera, padrone. Tu torna di là. Sì. Noi andiamo di qua. E ora dove andiamo ? Tu di qua, io di là. BRUSlO DEGLl lNVlTATl Pardon ! Jaqueline, Jaqueline ! Mi scusi ! Ma tu non sei Giochi ? Non fiatare o sparo, girati e cammina. Vai. Subito. Frena. Vai un po’ alla tua sinistra. Più sotto.


Commenti