Migliore Calcio Superiore › Giochi di Calcio

Migliore Calcio Superiore


Migliore Calcio SuperioreDescrizione Del Gioco

Migliore Calcio Superiore, Migliore Calcio Superiore gioco, Migliore Calcio Superiore gratis, Migliore Calcio Superiore Giochi

Quand’è che chiuderai con la vita sregolata e comincerai ad accontentarti? Guarda questa casa. A nessuno serve una casa così grande. A me sì. Vedi? Anche la tua casa è grassa. Sono a dieta. Sei sempre a dieta, mamma, ma sei sempre grassa. Perché mangi in continuazione! Vuoi, per favore, fermarti un momento a pensare a ciò che hai fatto? Sì. Adoro quella ragazza. Le vostre minacce di morte, mia signora. Tutti ti odiano profondamente! Maledetta stupida ubriacona! Lurida stronza. Mi fai schifo! Mi fai vomitare. Sono innocente. Patsy Stone. Ma sono innocente. Scusate, io sono la vittima. Sono Patsy Stone, ma sono innocente. Grazie. Guardate che labbra. Cara, potresti tacere? Mi sto concentrando sulla mia stupidità. Mi hanno fatto un trolley su Twitter. Mi odiano tutti. Prima stavo rientrando e una donna si è rivolta a me urlando. Cosa ti ha detto? Che ero una paria. Sai cos’è? Un pesce. Esatto. Flash, flash, flash. Flash per Patsy. Patsy, flash, flash, flash. Mannaggia, Eddy. C’è una sospettata Hai ucciso Kate Moss! Ho perso il lavoro per colpa tua! E ora anch’io non sono più niente. È da parte di Stella McCartney. Quanti “Om” ti ho dato? Quanti soldi? Dov’è la mia illuminazione? Dov’è il mio nirvana, stupido e stronzo Buddha blu! Mi spiace che hai perso il lavoro. Tu non sei niente. Evviva, grazie mille. Con affetto da Stella È la prima cosa che ricevo da Stella. Oh, Eddy. Quella nullità è affogata. Dimenticheranno, come hanno dimenticato cose ben peggiori. Cioè, pensa all’adorabile Hugh. Si è fatto fare una sega da una prostituta e l’abbiamo perdonato. Anzi, dopo gli abbiamo voluto più bene. Sarà riemersa da qualche parte. Confusa e tremante. Povera piccola Katie bagnata che si rigira nel fango. Portata a riva sull’lsola dei Cani. Cioè, Eddy, le cose galleggiano. Sì, vanno alla deriva e galleggiano. Perché non lasciano andare qualcosa in balia della corrente? Eddy, se vuoi qualcosa, devi farla da sola. È successo qui e a quest’ora. Cosa? Taci. Pronta, Pats? Sì. Pronta per cosa? Forza, lasciati trasportare dalla corrente. Bubble? Bubble! Dov’è? Non lo so. Bubble? Nuota troppo velocemente. Eccola. A dritta! Ma cosa fa? Bubble! Ripeschiamo quell’insetto. Bubble! Bubble? Si è staccata. Eddy. Va tutto bene, nessuno ci ha viste. Ma la troveranno! Allora andiamo via! Via. Perfetto. Ora ho ucciso due persone! Dai! Eddy, dobbiamo lasciare Londra al più presto. Per andare dove? Non posso lasciare il Paese. Sono schedata. Potremmo andare a nord. A nord? Meglio a sud? Sai cosa ci serve. Denaro. Cara, ascolta. Quando sarà tutto finito, e prima o poi succederà, ricordami, ti prego, di comprare gli stivali che ho appena visto nella vetrina di Westwood. Eddy? Questa cos’è? È una tuta. Ho delle pillole. Pillole, pillole, pillole. Ho pillole blu e pillole rosa. E quella lì blu? È un bottone. Forse dovrei solo arrendermi al mio destino. Cioè, questa volta non basterà ristrutturare casa. Vero? Stronza! Eddy, dobbiamo scappare. Dobbiamo lasciare il Paese. Non ho soldi. Perché non hai sposato uno dei ricconi con cui sei andata a letto? Non ero in cerca di marito.


Commenti