Mondo Attaccante 2014 › Giochi di Calcio

Mondo Attaccante 2014


Mondo Attaccante 2014Descrizione Del Gioco

Mondo Attaccante 2014, Mondo Attaccante 2014 gioco, Mondo Attaccante 2014 gratis, Giochi Mondo Attaccante 2014

Mondo Attaccante 2014 Ciao. Buongiorno, sono Gralak. Buongiorno, sono Gralak. Sono Gralak. Buongiorno. I ragazzi sono in gamba. Dove abiti? Nei palazzi. Da una certa Giochi Come si chiama? Jednakowa, credo. Brava donna. Ti ha detto di non bere? No, non me l’ha detto. Le ho raccontato tutta la mia vita. Come va? Be’ Giochi Così così Giochi Hai programmi per domani sera? No. Se ti va, passa da Ratuszowa. Saremo lì. Sì, giusto. Pensavo Giochi Siccome è il mio primo giorno, volevo Giochi parlarvi, invitarvi Giochi va bene? No? Hai pensato bene. Alle . Va bene, ci sarò. Lo start olimpionico. Gli scout conquistavano oggi i punti per le medaglie sportive. Signor Antek Giochi Signor Antek, venga. Ci sarà un bel film. Sì, va bene, un attimo solo. Mi metto la camicia. Posso? Prego, si sieda. Si rompe spesso? No, tocchiamo ferro. Per ora sono contenta. A un mio conoscente si rompe sempre. Si vedono solo i cavalli. Come i cavalli? Sì. Anche quando non trasmettono, si vedono cavalli. Non si sa perché. Ho sentito che sta organizzando una festa per gli amici a Ratuszowa. Volevo conoscerli. Andrà vestito così? Sì, perché? No, deve comprarsi un abito. No Giochi Signor Antek? Sì? Signor Antek Giochi Sì. Venga qui. Le presento mia cugina. Buongiorno. Buongiorno. Provi questo. Questo? E’ carino. Sì. Le sta bene. Mi sta bene, ma è un po’ grigio. E allora? Il grigio è pratico. Ah, sì? Sì. Allora lo prendo. Sì. E’ carino, carino. Allora non me lo tolgo. Bene. E’ un po’ grigio, ma andrà bene. Io vado. Buon divertimento. E ricordi la strada di casa. In qualche modo tornerò. Capomastro, domani è sabato. D’accordo. Torno subito, capomastro. E’ così. Ci porti otto cotolette e quattro bottiglie di vodka. Va bene. Posso, capomastro? Cosa significa? E’ che Giochi volevo ringraziarvi per avermi preso a lavorare con voi, e a bere con voi, no? Capomastro. E’ così. Al capomastro e a tutti voi. Mieciu, digli qualcosa da parte nostra. Io penso che abbiamo fatto bene a incontrarci. Mangiamo, ché si sta freddando. Salute. Alla salute. E’ così. Signor Mietek, sono contento che tutto sia andato bene.


Commenti