Obama Veloce Sparatoria › Giochi di Calcio

Obama Veloce Sparatoria


Obama Veloce SparatoriaDescrizione Del Gioco

Obama Veloce Sparatoria, Obama Veloce Sparatoria gioco, Obama Veloce Sparatoria gratis, Giochi Obama Veloce Sparatoria

mio nome e’ Le Notre. Signora. Avete mai visto qualcuno e capito che avrebbe fatto parte della vostra vita? Siete vedova, immagino. Dev’essere desolante. So che da qualche tempo Andre si sollazza segretamente, ma le ambizioni di mio marito sono sposate unicamente alle mie. Non siete il primo diversivo, e al momento credo nemmeno l’unico. Come siete arrivata, ve ne andrete via. Intendete le mie parole, signora. Questo modo di fare aggrada mio marito e anche me. E’ una bella cosa. Abbiamo trovato la paratoia che collega la fontana al pozzo. Se lo riempiamo, la pressione nei condotti aumentera’, e potremo allagare il boschetto. Fatelo. Piu’ tardi. Usate il legno per comprimerlo! La paratoia e’ stata aperta! Ci servono altri uomini! Allora pregate. Al diavolo! Vi ringrazio. Riusciremo a ripararlo? Ci riuscirete. Le assi erano troppo deboli. La paratoia era stata lasciata aperta. Non e’ colpa vostra, ne’ della tempesta. Cosa dovrei fare? Adattarvi. Come farebbe una pianta? Come farebbe una pianta. Sono solamente uno svago per voi? Assolutamente no. Sono nuova a tutto questo. Dite il vero? Lo siete? No. Non dico il vero, da quando vi ho vista nel mio giardino. Il vostro cuore batte fiero. Il mio e’ solo un ticchettio. Non ho doni di tale meraviglia da offrire. Se siete affamato, vi sfamero’. Se son pazza, me lo direte. Voi non siete pazza. Non sapete ancora tutto di me. Avete fame? Muoio di fame. Non siete felice? Si’. E’ quello che mi fa piangere. Non ci riesco. Non posso. Non mi domandate. Che devo dire? ‘E’ originale’? ‘Continuate per sempre’? Vi aspettate questo da noi? Avete lavorato con Madame De Barra. Eravate coinvolto in questo designo? Se posso dire, vostra maesta’, al principio ero scettico quanto voi. Ma ora? Sono un convertito, si dice cosi’, vostra maesta’. Persino ora, le cadute son dovute alla natura, sire. La perfezione non s’inchina alla natura. Che accidenti sono queste cose? Be’, sire, sono lieto che l’abbiate chiesto, perche’, in verita’, e’ cio’ che e’ Madame De Barra. Strana, sire. Posso mostrarvi


Commenti