Pallone Da Calcio › Giochi di Calcio

Pallone Da Calcio


Pallone Da CalcioDescrizione Del Gioco

Pallone Da Calcio, Pallone Da Calcio gioco, Pallone Da Calcio gratis, Giochi Pallone Da Calcio

Pallone Da Calcio E’ tutto finito. Interessante! E’ facile essere sarcastico. Ma per me non è così divertente. Ce l’ho messa tutta per fare bene ogni cosa. Ho fatto tanta fatica. Ma non è il mio mondo. Non lo è proprio. Ma siamo stati felici giochi tante volte. Sì, sì. All’inizio era divertente. E mi avevi impressionato. Pensavo di amarti. Ma sembrava che ti vergognassi. Ma giochi Ti vergognavi di me. E i tuoi amici mi disprezzavano. Lasciali pensare cosa vogliono! Tutto dipende da noi. Sì, dipende da noi. Ma tutto è cambiato. Tu sei cambiato. A volte penso che non sei affatto interessato a me. Ogni relazione finisce vittima delle circostanze giochi della routine, del lavoro, della consuetudine. Ma se tu pensi che dovremmo lasciarci, fai tu. Ognuno è libero di decidere come vuole. Ci sono alcune questioni da discutere, allora. Terrò l’appartamento. L’appartamento? Sì, l’appartamento. Come indennizzo per i fascicoli che hai distrutto. mila marchi di danni: una bella somma. Ma giochi Niente ma! Ho subito dei danni, come sai. E’ soltanto equo e giusto. Comunque l’appartamento è intestato a me. Le cose stanno così. Avrei dovuto aspettarmelo. Prendilo, allora! Prendilo! Prendi tutto! Voglio solo tornare quello di prima. Per essere come sono veramente. Semplicemente me stesso. Salve, signor Krapp! Salve, signor Biberkopf! Salve! Cosa vuoi? Risolvere alcune formalità con te. Quali formalità? La restituzione, Eugen. Quale restituzione? I mila marchi, Eugen. Quali mila marchi? I mila marchi che ti ho prestato. E’ stato tutto restituito. A me? Non ho ricevuto un soldo, Eugen, come sai bene. Ti abbiamo pagato mila marchi al mese, come da contratto. Ogni mese, che cosa? Era il mio stipendio, per il mio lavoro. Ho sgobbato qui come un matto per due anni. Tu credevi davvero giochi che avrei pagato marchi per un lavoratore inesperto? Era la restituzione del debito, citrullo. Leggi il contratto! Non dovevi lavorare qui, comunque. Te lo dicevo sempre. Era puramente volontario da parte tua giochi e ti ringrazio a nome dell’azienda. Bastardi! Imbroglioni


Commenti