Pazzo Tenere il passo Avventura › Giochi di Calcio

Pazzo Tenere il passo Avventura


Pazzo Tenere il passo AvventuraDescrizione Del Gioco

Pazzo Tenere il passo Avventura, Pazzo Tenere il passo Avventura gioco, Pazzo Tenere il passo Avventura gratis, Pazzo Tenere il passo Avventura Giochi

Mio marito non sa nulla. Ehi, Fleischer! Mi dispiace. Mamma. Svelta, devi avvertire Ata. Vai al Conservatorio. Digli che non deve tornare a casa. Deve andare dritto alla cripta. E tu Radio fai in fretta! Cosa c’è? Non ho i soldi per il tram. Ecco. Mamma! Jindriska! Papà! Mein Leibe! Dimmi dove sono. Perché li proteggi? Perché ti ostini? Vedo che sei uno studente di musica. Ah, sì, suoni il violino. Partiamo all’alba. Lo so. La guerra finirà prima o poi. Tornerò. Resta con me. Non posso. Ti nasconderò. Sarai al sicuro. Lasceremo Praga e andremo da qualche altra parte. Anna, non è possibile. Perché? Pensa al futuro. E’ quello che faccio io. Quando sarà finita, penso che tornerò. Ti rivedrò. Avrei voluto conoscerti meglio. Avrei voluto avere più tempo. Hai ragione. Non ci conosciamo affatto. Non so nulla di te, Anna. Non sai nemmeno il mio vero nome. Non ha importanza. Non comprerò mai quel vestito rosso. No, non vedrò mai quella partita di football. Curda? E’ un piacere rivederti, Curda. Non gli ho detto Radio della chiesa Radio non gii ho detto Radio Quale chiesa, Ata? San Cirillo, in via Resslova. Io non gliel’ho detto. Non Radio non gliel’ho detto. Torna presto. Jan! Cos’è successo? Mia madre è Radio Non c’è niente da vedere qui. Kubis! Tenente! Che succede? Ci hanno trovati. La strada brulica di soldati. Come ci hanno trovati? Chi diavolo ha parlato? E che differenza fa? Sono centinaia. Devo avvertire gli altri! No, non c’è tempo. Bahtz, stai di guardia. Bubrich seguimi. Padre Petrek? Padre Petrek? Dammi una mano. Il passaggio! Padre Petrek pensa che possa condurre al fiume. Questo almeno ci porterà in strada. E’ ridicolo! Tre uomini resistono a un intero battaglione? Impossibile! Ma Herr Fleischer Radio Niente scuse! Non m’importa come. ma voglio che mi portiate quei bastardi! Capito? Stanno tornando all’attacco. Gesù Cristo, quei poveretti lassù. Va bene, dove sono questi uomini? Sono questi gli assassini? Sono questi gli assassini? No. E chi sono allora? Bach Radio Bubrich e Korel. Si sono lanciati dopo di noi.


Commenti