Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura › Giochi di Calcio

Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura


Pinch Hitter: Gioco Del Giorno AvventuraDescrizione Del Gioco

Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura, Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura gioco, Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura gratis, Giochi Pinch Hitter: Gioco Del Giorno Avventura

combattendo i Talebani. Gli americani credevano che avrebbero aiutato a creare la nuova democrazia, e diedero l’incarico a molti di loro di guidare il paese. Ma poi venne fuori che molti di essi erano gli stessi signori della guerra corrotti e violenti che i Talebani avevano spodestato. Stavano usando il loro nuovo potere per terrorizzare ancora una volta il paese. Gul Agha Sherzai era stato nominato governatore di Kandahar. Ma fu accusato di guadagnare milione di dollari a settimana dalla gestione del traffico di oppio, e allo stesso tempo di sottrarre milioni agli americani con contratti gonfiati. Quando il presidente Karzai fu convinto a rimuovere Sherzai, semplicemente lo nomino’ governatore di un’altra provincia. Ma non era l’unico. In gran parte dell’ i signori della guerra tornarono al potere. Ma questa volta fu peggio. L’imponente afflusso di denaro americano permise loro di estendere le proprie reti di abuso e corruzione in ogni angolo della societa’ afgana. Nessuno chiede mai dei nostri problemi. Vengo qui ogni giorno da un mese. Non accettano il mio documento e continuano a chiedermi dei soldi. Negli uffici vogliono i nostri soldi. Nessuno ci dice la verita’. Non c’e’ nessuna giustizia in questo paese. Nessuno fa niente per te, in nessun ufficio, senza prendere i tuoi soldi. Sono molto crudeli. Fanno quello che vogliono. Mi hanno detto direttamente che se gli pago . dollari americani, mi libereranno dalla prigione. Prima prendevano mazzette in Afghani, ma ora vogliono essere pagati in dollari americani. Non tutte le persone hanno i dollari. Ma il denaro non stava solo corrompendo le persone. Stava minando l’intera struttura della societa’, in primo luogo la polizia. Invece di far rispettare la legge, la polizia si era trasformata in una violenta milizia al soldo dei signori della guerra. Avevano organizzato un’imponente espansione del traffico di droga. E terrorizzavano anche la popolazione locale. Gli afgani comuni arrivarono ad odiare la polizia, e la vedevano come un nemico. Tribunale centrale di


Commenti