Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A › Giochi di Calcio

Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A


Più veloce Stella Giocatore Di Calcio ADescrizione Del Gioco

Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A, Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A gioco, Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A gratis, Più veloce Stella Giocatore Di Calcio A Giochi

SUONA lL PlANOFORTE Felice giornata, signor Constantin, sono le :. Buongiorno, dove siamo ? Stiamo sorvolando i Pirenei. SQUlLLO DELL’lNTERFONO Interfono Qui è il comandante. Le do i dati di volo. Interfono Quota piedi, velocità Km orari. Tra quanto arriveremo ? minuti, primi, secondi. Non potrebbe essere più preciso ? E centesimi. SQUlLLO DEL TELEFONO Mister Constantin, il suo agente. Passamelo sulla linea . Sì, Il Metropolitan di New York vuole il balletto. Offre il massimo. Chiedi il doppio. Le ragazze del balletto vorrebbero augurarti il buon giorno. Bene, falle entrare. Jaqueline, sempre in ritardo. Uno, due, tre. LE RAGAZZE CANTANO lN LlNGUA STRANlERA Jaqueline ? Ma tu sei pazza, pazza ! Le pensi tutte per distinguerti. Non solo arrivi in ritardo. Ma dimentichi che le ragazze del balletto devono essere uguali. lo, Ambros, il vostro coreografo mi distruggo per rendervi uguali ! E tu ti presenti con quegli orribili cosi ? Sono miope ! Ambros Esistono anche le lenti a contatto. Basta così. Scusami, Constantin, non volevo disturbarti, tu sei superiore. Bambine, andate a cambiarvi, tra poco arriviamo a Milano. Buongiorno, padrone. ll bagno è pronto. Hai dormito male ? Perché ? Ti vedo nero. lL CAMERlERE RlDE Buona questa. Buona ! Possibile che da anni, ogni mattina, ridi alla stessa battuta. ridendo Sì, mi fa sempre ridere. E’ fantastica ! ridendo E’ buona ! Sì, buona. Mi fa sempre ridere. Mi fa scompisciare, eccezionale. Vuoi che ti lavi la schiena ? No. Come non detto. Eccoli, sono loro, arrivano. Fotografo E’ mister Constantin con le ragazze del balletto. MlSTER CONSTANTlN PARLA lN lNGLESE in francese Forza, signorine ! PAROLE lNCOMPRENSlBlLl PAROLE lNCOMPRENSlBlLl Eccolo, eccolo. Perché le ragazze del balletto sono ? E’ il mio numero fortunato. Sono nato il giorno . Ho creato le ”Port Bonneur” il giugno . + = . A Parigi abito a Rue des Anglais al numero . + = . Cosa c’entra ? Niente, anche il può essere fortunato. Altro ? Perché non si è mai sposato ? Le ragazze sono la mia famiglia. Si dice che abbia ingenti depositi nelle banche svizzere. E’ falso ! La Svizzera ha ingenti depositi nelle mie banche. Ancora una domanda. Ragazzi, lasciatelo vivere. Andate di là, ci vedremo alla conferenza stampa. Vuoi che venga con te per farti un massaggino alla canfora ? No ! Come non detto ! Ragazze, siete libere per due ore ! Ma non sparite come al solito. Alle : abbiamo le prove. Che appartamento preferisce, Mr. Constantin ? ll solito. La suite imperiale per Mr. Constantin. C’è posta per me. E’ di oggi ? No, è di una settimana. Ci deve essere stato lo sciopero delle Poste. Provveda ! Subito ! Provvedo a tutto. A cosa ? A tutto. Ci pensa lei ? Sì. E io a cosa penso ? Ad altro. Bene. Grazie. Arthur, ha un fiammifero ? Un momento. Accendo io. Mi scusi ! Arthur, accendi tu. Ma lei è il famoso Constantin ? ll grande, meraviglioso, stupendo Constantin. Continui. E’ l’eccezionale, l’unico, il divino Constantin. ln persona. Posso toccarla ? Qui. Ma allora lei esiste ! Sono anni che la inseguo. lo ardo per lei ! Ma che dico ? lo brucio, divampo, sono pazza di lei ! lo voglio un incontro galante con lei. Posso sperare ? Vediamo, consulto la mia agenda. Spugnetta. Le va bene subito ? Grazie. Prego. Signora Oggi non ho proprio fortuna. TlNTlNNlO DELLE MONETE DALLA SLOT MACHlNE Oh ! ll grande Constantin ! Cameriere Fiore per il balletto Port Bonneur. Sì, un momento. Arrivo subito. Dalli a me, bel fiorellino, li consegnerò io. Veramente sono per una ragazza. Cosa ? Una certa Jaqueline. Oh ! Maledizione ! Dov’è Jaqueline ! Qualcuno l’ha vista ? No. Ditemi dov’è Jaqueline. Voglio sapere dov’è. Non l’ho vista. lo so dov’è. E’ andata in piscina. ln piscina ! Jaqueline ! Ecco dove si era cacciata ! Vuole vedermi cadavere ! Mi vuole morto ! Jaqueline, il regolamento vieta di ricevere omaggi da uomini. Chi è questo Fred che ti ha mandato i fiori ? Sul regolamento non c’è scritto nulla che mi obbliga a dirtelo ! Però c’è scritto che dovete essere tutte bianche. Tu stai prendendo il sole ! Fila con le altre ! ”Merd


Commenti