Pou Giocoleria Calcio Tempo › Giochi di Calcio

Pou Giocoleria Calcio Tempo


Pou Giocoleria Calcio TempoDescrizione Del Gioco

Pou Giocoleria Calcio Tempo, Pou Giocoleria Calcio Tempo gioco, Pou Giocoleria Calcio Tempo gratis, Pou Giocoleria Calcio Tempo Giochi

Chi di voi e’ stato con me a Kulma e a Leipzig, ad Amshtedent, a Brenna, a Prechampenois e a Cremseause, a Bucarest, a Obelesht, sul lago di Oberhalt, a Tarutino, a Vilna, a Borodino’? Nessuno? Meno male! Non c’e’ un solo soldato russo, qui! Se ci fosse stato almeno un ufficiale, almeno un soldato, allora sapreste chi e’ Miloradovitch. Qui ci sono solo ragazzini. Briganti! Canaglie! Avete coperto di vergogna l’uniforme! L’onore militare, in cambio del titolo di soldato! Voi siete una macchia sull’onore della Russia! Siete dei criminali davanti allo zar e alla patria, davanti a Dio! Che cosa avete organizzato? Cosa avete fatto? In ginocchio davanti al legittimo sovrano, Nicolaj Pavlovitch! In ginocchio, ragazzi! Tutti! II generale e’ stato ferito! Si, Eugene! Condividendo le tue idee, conserviamo la fedelta’ al trono e al sovrano che disprezziamo perche’ ha mentito! L’abitudine, caro Serge, e’ tutto per l’uomo russo. Lo dicevi tu stesso non molto tempo fa. Principe Trubetskoj, riconoscere queste carte? Principe Serghej Petrovitch! Rispondete! E’ un manifesto. “Salva o Signore, gli uomini tuoi e benedici la tua ricchezza. La distruzione del precedente regime radio La distruzione del diritto di essere padroni di altri uomini radio Uguaglianza dei ceti davanti alla legge radio “ Aristocratici, mercanti, borghesi, contadini radio Hanno tutti gli stessi diritti? Avete scritto voi questo? Per favore, cercate di ricordare. “ II popolo russo non e’ proprieta’ privata di una persona o di una famiglia. La servitu’ della gleba dev’essere senz’altro abolita“. E’ Ia vostra calligrafia. La rivoluzione in Russia e’ altrettanto assurda quanto un granatiere donna. Perche’ un borghesuccio europeo impugna il coltello? Per usurpare dei diritti che non ha, per rubare la proprieta’ altrui. Se si tratta di una societa’ di tipo massone, ne ho conosciute. Quanto trambusto, quanta audacia e quanta decisione, a parole! Poi si sciolgono e di nuovo cala il silenzio. Sua altezza imperiale, il sovrano Alexandr Pavlovitch! Stiamo invecchiando,


Commenti