Puppets di calcio Zoo › Giochi di Calcio

Puppets di calcio Zoo


Puppets di calcio ZooDescrizione Del Gioco

Giocare online Puppets di calcio Zoo gratis Giochi gratuiti

Invito alla App: Nikki vuole giocare! Cody? Come stai, Alice ? Hai tu il telefono Nikki? No . Perché Perché ho ricevuto un invitoAscolta online sul telefono. Sì, anch’io . Il suo account è ancora attivo E può continuare a inviare inviti? l’hai scaricata ? Cosa? -l’app . No. Che cos’è? è una specie di intelligenza artificiale tipo Siri. Di solito non accetto questi invitiAscolta online perchè l’applicazione ruba le tue informazioni personali. E io preferisco starmene per conto mio Va bene, buona notte, Cody. Buona notte, Alice. INVITO ALL’ APP: Nikki VUOLE GIOCARE! Ciao, sono Mr. Bedeviled Mr. Bedeviled? Qual è il tuo nome ? -uno stupido gioco questione. Io non sono un gioco, Alice. come fai a sapere il mio nome? Come molte applicazioni, ho accesso al tuo account . Beh, questo non va bene. Qualcosa per tirarti sù l’umore. Sembri un po’ triste. allora, hai indicazioni col GPS, messaggi audio e consigli sui posti? Offro compagnia ai miei utenti. E’ la mia funzione principale. Come uno di quegli assistenti virtuali? Di “luci spente.” luci spente Come hai fatto? Posso anche accendere il televisore, preriscaldareAscolta online il forno, aprire la porta del tuo garage, avviare la tua macchina, chiamare il tuo ragazzo, leggerti l’oroscopo. SoloAscolta online per citarne alcune È incredibile. Che strano che non sei ancora diventato virali. Va bene, luci accese luci accese. Mio Dio. -Mi dispiace. Sto bene. Cosa stai facendo? Mi dispiace, non volevo spaventarti. Mio Dio. Devo far sistemare la porta. Hai assaggiato gli spaghetti? Avevo mangiatoAscolta online prima, ma grazie, mamma. Bene. Come stai andando? Ci provo. Prima che tu nascessi. La nonna stava male. E quando è morta. Sentivo di aver perso la mia migliore amica. Ricordi quando si sedeva davanti al televisore, e lo fissava per oreAscolta online e urlava se volevi spegnerlo. Beh, era malata, tesoro. La demenza fa fareAscolta online cose strane. Ma le piaceva giocare con te. A nascondersi Sbrigati. Cerca il tuo posto. Non farti trovare. Mamma, basta. Per favore, non fare così.


Commenti