Roby Baggio Magico Super Calci › Giochi di Calcio

Roby Baggio Magico Super Calci


Roby Baggio Magico Super CalciDescrizione Del Gioco

Roby Baggio Magico Super Calci, Roby Baggio Magico Super Calci gioco, Roby Baggio Magico Super Calci gratis, Roby Baggio Magico Super Calci Giochi

prodotto di un processo storico lungo secoli. Non riconoscerlo significa chiudersi a delle soluzioni. La gente non indossa più lenzuola come nel Ku Klux Klan ma, chiaramente, quando vedi che sparano a dei ragazzi neri, si capisce che il cancro non è stato estirpato. Per molti di noi, le cui famiglie hanno vissuto queste cose, che sono estensioni di questo tipo di oppressione, non ci serve vedere foto per capire cosa sta succedendo. Servono per parlare alle masse che ignorano quello che sta succedendo. Ma anche solo il mostrare corpi e cadaveri neri è un problema. Il troppo stroppia sempre, diventa inutile e non è sano. Credo che debbano essere viste se alla famiglia sta bene. Il movimento dei diritti civili ha visto una vera e propria mobilitazione soltanto quando, alla fine, ha iniziato a usare le immagini visive. Devi scioccare la gente per catturarne l’attenzione. Ma c’è una specie di traiettoria storica che si può tracciare attraverso i media e la tecnologia. Siamo tornati all’era della schiavitù, quando le persone scrivevano autobiografie e racconti. LA MIA LIBERTÀ. VITA DA SCHIAVO. VITA DA LIBERO. Alla fine del ° secolo, la gente iniziò a usare le fotografie e a mostrare immagini. C’è una famosa immagine dello schiavo Gordon e della sua schiena dove si vede molto tessuto cicatriziale a testimonianza delle frustate ricevute. Oppure immagini dei linciaggi prodotte dai bianchi. L’omicidio di Emmett Till è stato considerato uno degli stimoli primari per il movimento dei diritti civili. La volontà della madre Radio MADRE DI EMMETT TILL Radio di fare un funerale a bara aperta. Centinaia e centinaia di neri in fila per vedere questo ragazzo che è stato ucciso dai fautori della supremazia bianca del Sud. Pubblicare quelle fotografie nei giornali per neri Radio REPORTAGE SPECIALE Radio è un po’ come usare Facebook o Twitter oggi, no? Così che tutto il mondo nero possa sapere cos’è successo. Negli anni ‘, dr. King e il movimento per i diritti civili usò la televisione in questo modo. “Ecco come appare la segregazione. Ecco i cani che attaccano i bambini. Ecco l’acqua sparata sulla folla.” Alla ricerca della tecnologia che possa confermare la tua esperienza, così che la tua umanità possa essere riconosciuta. La differenza è che, oggi, qualcuno può reggere uno di questo, riprendere quel che succede. Poi metterlo su YouTube e tutto il mondo deve farci i conti. È questa la novità. Non è la protesta, non è la brutalità. È che possiamo forzare l’apertura di un dibattito. Siamo sempre stati uccisi come risultato dell’aggressione della polizia. In generale, troverebbero scuse dicendo che siamo criminali. Quando hanno ucciso Oscar Grant Radio COL PERMESSO DELLA FAMIGLIA DI OSCAR GRANT Quando sono arrivati a Eric Garner Radio Non respiro. Non respiro. COL PERMESSO DELLA FAMIGLIA DI ERIC GARNER Non respiro. Non respiro. Tutti hanno notato che diceva: “Non respiro.” Ma poco prima aveva detto: “Perché mi fermate sempre? Perché non passa giorno o settimana senza che uno di voi mi fermi?” E credo che questo sia enormemente importante.


Commenti