Strada Campionato Di Calcio › Giochi di Calcio

Strada Campionato Di Calcio


Strada Campionato Di CalcioDescrizione Del Gioco

Strada Campionato Di Calcio, Strada Campionato Di Calcio gioco, Strada Campionato Di Calcio gratis, Strada Campionato Di Calcio Giochi

Victoria’s Secret. Il legno della Anderson è lavorato in Georgia. Le patate vengono dall’Idaho. Vengono piantate, raccolte, impacchettate e spedite dai detenuti. Victoria’s Secret e la JCPenney hanno cambiato fornitore quando si è saputa la cosa. Detta semplicemente, le aziende operano nelle prigioni e traggono profitto dalla punizione. L’industria delle prigioni è così grande Radio GIORNALISTA INVESTIGATIVO INDIPENDENTE Radio che è molto difficile pensare di eliminarla. Troppi soldi, troppi legislatori vengono pagati dai lobbisti. Quindi è il popolo che deve ribellarsi. Non si risolverà nulla, altrimenti. È tutta questione di soldi E hanno il coraggio Di darmi la caccia Di trattarmi da criminale Sì, è quello che è Ed ecco com’è diventato Trattato da criminale Se è tutto ciò che conosci Trattato da negro Se è l’unica cosa che mostri Un nemico pubblico Ecco quello che sei La notte in cui è stato arrestato, Kalief Browder stava tornando a casa da una festa nel Bronx, quand’è stato fermato dalla polizia. Kalief è stato accusato di un crimine insignificante che, comunque, non aveva commesso. Dissero: “Ti portiamo al distretto e, sicuramente, ti rimanderemo a casa”. Ma non mi ci hanno mai rimandato. Ti hanno detto di pagare la cauzione. Sì. Diecimila dollari. Sì. Ma tu Radio Io non li avevo. La mia famiglia non poteva pagare. Ci sono migliaia di persone in prigione in questo momento che restano lì per il solo fatto che sono troppo povere per uscire! Il nostro sistema giudiziario ti tratta meglio se sei ricco e colpevole che se sei povero e innocente. I soldi, e non la colpa, determinano l’esito. Molti americani pensano, avendo visto i telefilm con gli avvocati e cose così, che il sistema è basato su giudici e giuria. Ma non è più così. Il sistema non può esistere se tutti decidono di andare a processo. Se tutti volessero il processo, il sistema chiuderebbe. Di solito succede che l’accusa dice: “Se accetti il patteggiamento, ti diamo tre anni, o puoi scegliere il processo e rischiarne . Se vuoi correre il rischio, fai pure”. Nessun povero nero va a processo. Il % di quelle persone in prigione ha accettato un accordo. E questa è una delle peggiori violazioni dei diritti umani che si possano immaginare negli Stati Uniti. Delle persone si sono dichiarate colpevoli di crimini che non avevano commesso perché il pensiero di finire in prigione per la pena massima è insopportabile. Kalief Browder decise di non accettare l’accordo. La scelta era tra farsi fino a anni di prigione e andare a casa ammettendo un crimine mai commesso. Mi sono sentito preso in giro. Qualcosa doveva essere fatta, qualcosa doveva essere detta. Se accetto di dire che l’ho fatto, allora non verrà fatto niente a riguardo. Non l’ho fatto. Questa non è giustizia. Quello che non ti dicono è che se eserciti il tuo diritto a un processo e vieni condannato, verrai punito di più. La corte l’ha punito per aver avuto l’audacia EDUCATRICE E ATTIVISTA SULL’INCARCERAZIONE di non accettare l’accordo e andare a processo. Nei tre anni in cui è rimasto ad aspettare, il suo stato


Commenti