Super Azione Di Calcio Testa › Giochi di Calcio

Super Azione Di Calcio Testa


Super Azione Di Calcio TestaDescrizione Del Gioco

Super Azione Di Calcio Testa, Super Azione Di Calcio Testa gioco, Super Azione Di Calcio Testa gratis, Super Azione Di Calcio Testa Giochi

cooperativa di pescatori e ogni anno sorteggiano i posti in palude. Vi sono posti ricchi e posti poveri. Qua va a finire che quest’anno noi non pescheremo mai ! Così giovane, Nicandro ha già moglie, aspetta un figlio e dispone di qualche soldo. Guarda alla cooperativa come a una felice meta da raggiungere. Questo si chiama Zaruccio, è pescatore come gli altri, Radio ..e ha una certa autorità sui compagni, quanto basta per troncare la disputa. State sempre a discutere ? Come dobbiamo fare con voi ? Basta ! Sangue di Giuda ! Dobbiamo arricchirci ? Qui siamo sempre nello stessa condizione ! Disgraziati siamo e disgraziati dobbiamo restare ! Con le chiacchiere non si risolve nulla ! Oh ! “C’è poco da arricchirsi, disgraziati siamo e disgraziati resteremo. ” Questa è la sua opinione. Così sensata che tutti finiscono con l’accettarla. Zaruccio, posso fare parte anche io della cooperativa ? Vuoi fare il pescatore ?! Sì. Non sai come si pesca, non hai l’attrezzatura, non hai la barca. Come fai ? Me la posso comprare. Sono stato in Germania e ho messo da parte un po’ di soldi. In Germania, eh ? Sì, in Germania. E va bene, fai la richiesta per entrare nella cooperativa. Calmi ! Buoni ! Calmi ! Calma ! L’estrazione dei posti di pesca è un avvenimento importante per il paese. Un gioco d’azzardo sul quale si punta un anno di vita. Un buon posto procura un discreto guadagno, uno cattivo è la miseria. Mescola ! ! Giagnolo Michele ! Muori, muori, muori ! Sono proprio sfortunato. Ogni anno ci provo, ma non esce mai il mio numero. ! Manuppali Nazzario. Pelandrone ! ! Calozzo Nicola ! Schiaffare. ! Montamitrio Angelo. Bravo. Be’, dai, poteva andare peggio. E’ andata bene, dai. ! Di Lella Nicandro. Hai sentito ? E’ andata bene questa volta ! ! Solimando Antonio. Calalonga. ! Venite a chiudere, io me ne vado. Stammi bene. Anche tu. Sbrigati, se no facciamo tardi. Io sono pronto, andiamo. Andiamo, dai, andiamo. Il lago è lontano dal paese chilometri. I pescatori ci vanno in motocicletta, per loro è un mezzo d trasporto indispensabile. Ma è anche qualcosa di più: un feticcio con adoratori disposti a sacrificargli tutto. Un miracolo del per uomini rimasti col resto all’anno . Sentite Radio Non ve li ho potuti portare tutti. Mia moglie è incinta, ci servono in casa. Sai cosa facciamo ? Tieniti anche questi, quando li guadagni, me li dai tutti insieme. Questo figlio come lo vuoi, maschio o femmina ? Maschio ! Nicandro, la recluta, non ha potuto seguire gli altri, Radio ..gli manca ancora la barca, ma l’avrà presto, è ottimista. Ha avuto fortuna col posto di pesca e ne avrà con la barca e col figlio che deve nascere. La più bella barca del mondo, il più bel bambino del mondo. Ehi, compare ! Hai visto Primiano ? Ha avuto un bel posto ma non gli va bene. Non sono mai contenti ! Invece Zaruccio si è convinto, ha detto: ”E’ la sorte”. Dipende dalla sorte. Mia moglie mi ha raccomandato a San Primiano, ma qui i santi non fanno miracoli. E’ il destino. Cosa ci vuoi fare ? Ormai è fatta. Non c’è niente da fare. Io vado. Statemi bene !


Commenti