Ultimate Velocità Volece Calcio › Giochi di Calcio

Ultimate Velocità Volece Calcio


Ultimate Velocità Volece CalcioDescrizione Del Gioco

Ultimate Velocità Volece Calcio, Ultimate Velocità Volece Calcio gioco, Ultimate Velocità Volece Calcio gratis, Ultimate Velocità Volece Calcio Giochi

a nasconderci dietro l’angolo. Lui verrà a prenderti, ma noi prenderemo lui. Non ci riesco. No. Beh, tu devi. Ti prego! Belle, fermati, fermati, Gesù, Gesù. allontanati, allontanati, ok? Ci penso io. Sophia, per favore, se ci fosse un altro modo, lo faremmo. Mi hanno legata qui, mi hanno fatto del male. Lo so Ma abbiamo la possibilità di batterli. Starò accanto a te per tutto il tempo. Per favore, fidati di me. Non abbiamo molto tempo. Sophia, per favore fidati di me. Ti prego Ok Le stringerò solo quanto basta in modo che tu possa ancora liberartene, okay? Starò accanto a te per tutto il tempo. Stai facendo la cosa giusta. Andiamo a nasconderci nel corridoio. Siamo proprio qui fuori, va bene? Siamo proprio qui fuori. Lui lo sa che la stiamo lasciando per lui. Zac? Belle? Lo abbiamo preso? No. Zac? Probabilmente morirà, la qual cosa è spiacevole. Gli ho detto la verità su di me, ma non era d’accordo. Non avevo scelta. Tu hai ucciso il tuo ragazzo. No, non l’ho fatto. Belle. Io ho ucciso il fidanzato di Belle. Quando lei ha aperto la porta, ho visto la mia possibilità di arrivare a te. Belle ha gli occhi dello stesso colore dei miei, Quindi nessuno di voi ha capito che io ero dentro di lei. Sai, non volevo ucciderlo, ma Era diventato simile a Nichole. Ora tutto quello che dovevano fare era lasciarmi finire quello che ho iniziato anni fa. No, ti prego no. Io non sono Sara, lei non è più in me. Perché mi stai facendo questo? Lei è dentro di te, che ti controlli oppure no. Lei è intrappolata. Perché mi stai facendo questo? Non ho fatto nulla di male. Forse no, ma Sara sì. Loro mi hanno condannato per aver ucciso sei pazienti ma io non l’ho fatto. È un gioco, tesoro. Lei l’ha fatto Nessuno crederebbe che una ragazza di anni potesse essere una psicopatica. Dovevo proteggere il mio ospedale, Così ho tenute nascoste le morti ed ho aspettato la mia possibilità. Non capisci cosa sta succedendo qui. Dovevo ucciderla prima che lei uccidesse qualcun altro. No, io non sono lei. Ma lei mi ha posseduto. Dicono che mi sono ucciso, ma non è vero. Tutti questi anni, non l’ho mai torturata. L’ho combattuta, impedendole di scappare. Se lei esce dalla porte dentro di te, lei ucciderà ancora. No, ti prego no. Mi dispiace, Sophia. Presto sarà tutto finito. Non potrei fare del male a nessuno, ti prego. Va tutto bene L’energia tornano ora perché ne ho bisogno. Oh Dio, no, ti prego non farlo, per favore. Sophia? Sei tu? Lei se n’è andata. Libera. Hai vinto. Hai vinto. Okay, sì, ho bisogno di un ospedale. Forse Sara se n’è andata, Ma non possiamo permetterle di tornare dentro uno di noi. Chiudi gli occhi. Che cosa? Chiudi gli occhi. I fantasmi vengono e vanno attraverso i nostri occhi. Se li chiudi, staremo bene. Mi fido di te. Ok. Mi fido di te. Ok, seriamente, devo seriamente andare in un ospedale adesso. Non andrò mai più un altro ospedale. Le luci, il vento? Tutto fa spettacolo. Non capisco. Quando la piccola patetica Sophia, che faceva la dura, pur così debole, è entrata nel mio mondo, io sapevo che era quella con la quale io sarei andata via.


Commenti