Veloce Rigore stelle › Giochi di Calcio

Veloce Rigore stelle


Veloce Rigore stelleDescrizione Del Gioco

Giocare online Veloce Rigore stelle gratis Giochi gratuiti

Adesso. E non me ne andro’ finche’ mia figlia non avra’ un posto in ospedale. Quindi faccia pure, chiami la polizia. Non ho nulla da perdere. Buongiorno, Susannah. Come ti senti oggi? Grazie. Potresti sederti, per favore? Perfetto, grazie. Come ti senti? Vuole salvare la ragazza. Susannah, fatti aiutare. Che c’e’ che non va? Stai cadendo a pezzi. Deve farmi uscire da qui. Non appartengo a questo posto. E loro dicono cose brutte su di me. Chi dice cose brutte su di te? Loro. Le persone nella TV laggiu’. Ok. Susannah, puoi dirmi come ti sentivi prima di venire in ospedale? Mi sentivo scomparsa. Potresti spiegarti meglio? Stanca. Come se non fossi viva. Ora, Susannah, ti faro’ delle domande semplici e voglio che tu faccia del tuo meglio per rispondere, ok? Come ti chiami? Susannah Cahalan. Sai in che anno siamo? Oddio. Lo sente? Sentire cosa? Questo? Susannah, ho bisogno che ti concentri sulle mie domande, ok? Deve farmi uscire da qui. Adesso. Susannah. Ok. Susannah, siamo qui per aiutarti. Non ti faremo del male, ok? Promesso. Va bene. Non mi tocchi. Ok. Voglio che alzi le braccia come se stessi tenendo un vassoio, ok? No, no, no, no. Non lo faccio piu’. Perche’ mi sta interrogando? Non ti sto interrogando, Susannah. IoAscolta Radio online Fuori! Fuori dalla mia stanza. Ti lasceremo da sola. Ok, Susannah? Ho registrato alcune delle mie canzoni. Quando le ascolterai, ti ricorderai qualcosa. Ehi. Parlami, Susannah. Per favore. Io hoAscolta Radio online Ho paura. IoAscolta Radio online Oddio, Stephen, mi sento come se tutti qui non facessero che parlare di me. Ho bisogno di te. Ho bisogno di te. Ehi, ehi. Ascoltami. Andremo in fondo a questa questione. Lo supereremo insieme. Davvero? Si’, davvero. Soffro di personalita’ multipla. Ti e’ stato diagnosticato da uno psicologo o da uno psichiatra? No. Uno psichiatra mi ha diagnosticato problemi di bipolarita’ ma non di personalita’ multipla. E prendevi delle medicine? No. Ci hanno provato, ma mi sono rifiuta. Le ho sputate. Dottoressa Khan, devo andare via da qui. Non sono piu’ al sicuro qui. Per quale motivo? Parlano di me. Tutti loro. Li sento. Gli infermieriAscolta Radio online parlano di me. E riesco a sentire i loro pensieri. Riesci a sentire i loro pensieri? Sa, non pensano che li senta, ma ci riesco. Li sento forti e chiari. Non voglio piu’ parlare con lei. Aiuto! No! Aiuto! Aiuto! Susannah. Posso considerare due possibili diagnosi. La prima, principio di schizofrenia piu’ una psicosi post epilessia. Ora, e’ chiaramente psicotica, ma la domanda e’Ascolta Radio online da dove viene questo comportamento? Le prescrivero’ un Haloperidol. Dovrebbe sedarla e faremo altri controlli, ma se il suo comportamento non migliora penso che dovremo trasferirla in un centro piu’ adatto a questi casi. No. Mia figlia non finira’ in un reparto psichiatrico. Come spiega le convulsioni? Come spiega il fatto che non e’ mai stata cosi’? Come puo’ giungere a una conclusione senza considerare tutti i fatti? Dottor Ryan, perche’ non fa quegli altri test prima di spaventarci con gli ospedali psichiatrici?


Commenti