Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura › Giochi di Calcio

Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura


Veloce Ronaldo Velentine Giorno AvventuraDescrizione Del Gioco

Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura, Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura gioco, Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura gratis, Veloce Ronaldo Velentine Giorno Avventura Giochi

Tra l’altro non mi fa un pompino dal mio compleanno di cinque anni fa. Mi stai prendendo per il culo? Non va bene. Scusa? Un secondo! Vuoi un pompino? Forse se pulissi la cucina o preparassi la cena, o ti preoccupassi di qualcun altro, al di fuori di te, ti farei così tanti pompini, che il tuo esploderebbe. Il mio non scoppierebbe, perché è indistruttibile. Non ce la faccio più. Non riesco neanche più a guardarti, Mike. Io non ti amo più. Mi dispiace, ma è così. Sono stanca di continuare a fingere il contrario. Ed è esattamente quello che provo. Okay… ricordate quando ho detto, che tutti i matrimoni sono salvabili? Questo non vale per voi due. E cosa dovremmo fare? Beh, come terapista, non posso dirvi che cosa fare, ma come persona con due di occhi che funzionano, vi consiglio di divorziare, il prima possibile. Voi siete proprio in un mare di merda. Credo sia meglio così. Sì, anch’io. Posso abbracciarti? Oh, Mike. Mi dispiace. Dispiace anche a me. Ci ho pensato a lungo, innanzitutto bisogna preoccuparsi di se stessi. Dale, perché la sicurezza è nel mio ufficio? Ciao, Amy, mi dispiace, ma dovremo gentilmente salutarti. Mi stai licenziando? Sì. Beh, non è la parola che ho usato, perché la odio, ma il concetto è quello. Perché? Hai smesso di venire in ufficio. Okay, forse ultimamente ho battuto un po’ la fiacca, ma… Tessa si è presa due settimane, quando Jon Snow de “Il Trono di Spade” è morto, e non è reale. In realtà, tutti noi ci siamo presi due settimane quando è morto Jon Snow. Eri rimasta solo tu a lavorare. Comunque, per ringraziarti del lavoro svolto in questi sei anni, ti ho fatto un regalo molto speciale. La confezione da un etto? Non merito quella da due? Cosa? Signora Mitchell, sono il preside Burr. Dovrei parlarle. Okay, arrivo subito. Comunque le chiedo scusa per il modo in cui ho risposto al telefono. Mi scusi, cos’ha trovato? È stato rinvenuto uno spinello nell’armadiett di sua figlia. Sembrerebbe Sour Diesel o Afghan Kush. È impossibile, ha solo anni. Capita! Snoop Dogg ha iniziato a cinque anni. Ma csa…? Quello non è mio. Mamma, giuro che non ho mai visto quella roba. Tesoro, io ti credo. E come mai frugavate nel mio armadietto? Abbiamo avuto una soffiata da un genitore preoccupato. Aspetti un attimo… quel genitore preoccupato si chiama Gwendolyn James? Non metta in mezzo Gwendolyn James, d’accordo? Quella donna mi spaventa. Comunque questa scuola è sempre stata a tolleranza zero, perciò a sua figlia sono vietate tutte le attività extrascolastiche. Cosa significa? Che sei fuori dalla squadra di calcio. Cosa? Oh mio dio! Ehi, ho le mani legate. Tesoro? Amore, aspetta! Quella ragazzina sa rollare alla perfezione. È tutta colpa tua. Perché hai fatto arrabbiare Gwendolyn James? Tesoro, mi dispiace. Per favore, non era mia intenzione. Certo che lo volevi mamma, eri stanca di fare il genitore, perciò hai mollato e hai cominciato a fare feste con le tue amiche strane, a snobbare il lavoro e… oh, sì a fare sesso con il padre di Lori Harkness. Che schifo! Tesoro, so che sei arrabbiata. Lo capisco.


Commenti